loading...
Home / Cronaca / Nave pirata, Salvini conferma: “Se lo possono scordare, ve lo garantisco”

Nave pirata, Salvini conferma: “Se lo possono scordare, ve lo garantisco”

loading...

“Non metteranno piede in Italia”. Sui migranti Matteo Salvini ribadisce la linea dura del Viminale, ma apre un nuovo fronte con il suo collega vicepremier Luigi Di Maio. La nave Mare Ionio della Ong Mediterranea Saving Humans (battente bandiera italiana) con a bordo 50 migranti soccorsi al largo della Libia è bloccata da qualche ora al largo di Lampedusa, con l’alt imposto dalla Guardia costiera. Intervistato da Sky Tg24, il ministro degli Interni Salvini tiene il punto: “Possono essere curati, vestiti, nutriti. Gli possiamo dare ogni genere di conforto ma in Italia con il mio permesso non mettono piede”.

Diversa, e in apparenza più morbida, la posizione di Luigi Di Maio, leader della Lega: “Il governo è al lavoro, stiamo verificando le condizioni delle persone a bordo perché i salvataggi sono la nostra priorità, le vite umane sono la nostra priorità”. Come si possa tradurre in atti concreti, è il vero nodo politico della vicenda. A bordo ci sono 12 minorenni, presumibilmente loro verranno fatti sbarcare. Per gli altri il rischio è che si apra un nuovo contenzioso dentro il governo e tra Italia e paesi membri dell’Unione europea: come in vari casi precedenti, l’autorizzazione allo sbarco arriverà solo dietro accordo sulla redistribuzione dei migranti maggiorenni. Italia inclusa, evidentemente.Condividi

Fonte clicca qui

loading...

Check Also

“Adesso cosa ci dicono Bonino, Saviano e la Boldrini?” Giordano dopo l’omicidio di Torino smaschera l’ennesima balla della feccia rossa che chiede lo Ius soli

loading... A Fuori dal coro Mario Giordano si scaglia contro la feccia buonista commentando l’omicidio del giovane di …

loading...

Lascia un commento

loading...