loading...
Home / Cronaca / Salvini massacra Fazio e Maurizio Costanzo sbrocca con il pubblico che applaude a scena aperta, la roba mai vista

Salvini massacra Fazio e Maurizio Costanzo sbrocca con il pubblico che applaude a scena aperta, la roba mai vista

loading...

Il vicepremier Matteo Salvini è stato uno degli ospiti più attesi della primo appuntamento del Maurizio Costanzo Show. Indubbiamente tra Costanzo e il leader della Lega non sono mancati gli argomenti su cui disquisire, ma il momento più esilarante si è avuto quando il conduttore ha provocato il ministro dell’Interno chiedendogli la data delle prossime elezioni politiche. “Fra tanto tempo!” ha risposto Salvini, creando un siparietto tutto da ridere: “Tutti mi vogliono far litigare ma io sono in modalità zen, ormai non mi arrabbio più quando mi attaccano. Non mi fanno arrabbiare neanche Roberto Saviano, Laura Boldrini, Gad Lerner, Michele Santoro, Fabio Fazio. Mangio pane e nutella e chi se ne frega!“.

Se il pubblico e gli altri ospiti hanno apprezzato molto questa uscita leggera, non si può dire lo stesso del conduttore. Infatti la sua replica non si è fatta attendere :”Non mi unisco a questo applauso contro Fabio Fazio e gli altri nominati”. A quel punto il vicepremier, senza giri di parole, ha lasciato intendere benissimo il suo parere sullo storico conduttore Rai: “Io non ho nulla contro Fabio Fazio. Guadagna quattro milioni di euro all’anno per fare campagna elettorale. Non è un mio problema”, e poi ha aggiunto: “Non lo invidio, gli auguro Buona fortuna”. Evidentemente Salvini, con il riferimento al timoniere di Che tempo che Fa ha tirato fuori un “tema caldo”, perché una signora del pubblico ha esclamato a gran voce “è meglio che vada in pensione”. Ma il saggio Maurizio, prima di sviare l’argomento una volta per tutte, l’ha bacchettata così: “Zitta!”.Condividi

Fonte clicca qui

loading...

Check Also

“Adesso cosa ci dicono Bonino, Saviano e la Boldrini?” Giordano dopo l’omicidio di Torino smaschera l’ennesima balla della feccia rossa che chiede lo Ius soli

loading... A Fuori dal coro Mario Giordano si scaglia contro la feccia buonista commentando l’omicidio del giovane di …

loading...

Lascia un commento

loading...